Terapia Familiare

Il termine terapia familiare definisce l’approccio psicoterapeutico finalizzato a modificare le dinamiche relazionali tra i vari componenti della famiglia con il duplice obiettivo di migliorare il funzionamento della famiglia nel suo complesso ed apportare benessere al singolo soggetto.

La famiglia, intesa come il sistema vivente di riferimento principale nell’esperienza emotiva di una persona, è il primo contesto esperienziale all’interno del quale i sintomi assumono una funzione precisa per il funzionamento relazionale del gruppo di persone che ne fanno parte. I sintomi di una persona, oltre ad esprimere in maniera metaforica il conflitto psichico soggettivo, acquisiscono quindi una funzione precisa all’interno del sistema relazionale in cui emergono. 

I conflitti che tendono a disgregare il sistema-famiglia creano una tensione emotiva vissuta in termini drammatici dal soggetto portatore del sintomo; egli si fa carico, attraverso la manifestazione dei sintomi, di distogliere i membri della famiglia dall’affrontare in modo manifesto le difficoltà di relazione del sistema accentrando l’attenzione su di sé.

La terapia sistemica familiare può aiutare le famiglie e gli individui a:

  • comprendere meglio le funzioni familiari
  • individuare i punti di forza e di debolezza all’interno del sistema familiare
  • impostare obiettivi e mettere a punto strategie per risolvere problemi
  • sviluppare le proprie capacità di comunicazione
  • rendere l’intero nucleo familiare decisamente più forte

 

Lo scopo della psicoterapia sistemico relazionale è trovare modalità relazionali alternative e più funzionali

Richiedi un appuntamento

Compila il form seguente e prenota un appuntamento. Verrai contattato il prima possibile dal nostro staf.